stampa

4° RACINGGAME MASTERS SERIES 2018

1PRENDAMSP

4° RACINGGAME MASTERS SERIES 2018

REGOLAMENTO DEFINITIVO

 

ARTICOLO 1 - (ISCRIZIONE)

Possono partecipare alla Quarta Edizione del Racinggame Masters 2018 tutti i Soci, ex Soci e nuovi appassionati che abbiano raggiunto la maggiore età ossia 18 anni. Possono prendere parte alla manifestazione sia Uomini che Donne che abbiano la passione per il Karting o che si avvicinano per la prima volta a questa disciplina motoristica.

I partecipanti compileranno il modulo di partecipazione, lo scarico responsabilità e dovranno avere un abbigliamento consono per la pratica di attività sportive. In caso di mancanza di abbigliamento racing, dovranno indossare t-shirt e pantalone o tuta a maniche lunghe.

 

ARTICOLO 2 - (STRUTTURA E FORMAT GARE DI QUALIFICAZIONE)

  • I Piloti iscrittisi alla manifestazione dovranno pesarsi su apposita bilancia posizionata in pista con tuta e casco. Tutti coloro i quali peseranno al di sotto degli 80kg dovranno aggiungere la zavorra sul proprio kart di pari peso mancante per raggiungere il peso equilibrio indicato.
  • Successivamente tutti i partecipanti dovranno seguire il Breafing indetto dagli organizzatori e dal Direttore di gara illustrando la struttura delle gare, le principali regole da rispettare e le eventuali penalità che possono essere date ai piloti in caso di scorrettezze in pista.
  • Dopodichè tutti i partecipanti verranno divisi in più batterie e gli verrà assegnato loro anche il primo kart con cui partecipare alla prima sfida, il tutto mediante sorteggio. In base al numero di piloti, essi verranno assegnati alle seguenti batterie: (RG1/RG2/RG3/ RG4/ RG5)
  • Tutte le gare della fase eliminatoria verranno realizzate sull'esclusivo Layout denominato Iscaro Xtreme ideato  e già collaudato dallo Staff RG.
  • Le prime 2 sfide/gare sono di 5 minuti + 5 minuti denominate di “Qualifica”. (Nella seconda gara di qualifica i piloti invertiranno i kart ossia il primo prenderà il kart dell’ultimo e viceversa anche per le restanti posizioni in base ai tempi fatti registrare nella prima manche). Ogni batteria di piloti alla fine della gara troverà sull’apposito monitor o mediante bacheca i documenti cartacei con i tempi cronometrati.
  • In base ai giri più veloci fatti registrare dai piloti, dal più veloce al più lento verranno assegnati il seguente punteggio per ogni manche: (1°-15p./2° -12p./3° 10p./4° 08p./5° 06p./dal 6° al 10° 5p.)
  • Dopodiché tutti i concorrenti dei vari gruppi parteciperanno ad ulteriori 2 gare, questa volta denominate “Sprint”, da 10 minuti ciascuna dove bisognerà posizionarsi meglio degli altri per poter conquistare i punti messi in palio dal sistema di punteggio sopraindicato. (Anche in taluna circostanza la seconda manche si invertiranno i kart).
  • Alla fine delle fasi eliminatorie (4 gare e 30 minuti) in base alla classifica provvisoria i migliori 5 piloti di ciascuna batteria nel caso in cui i partecipanti siano 20 parteciperanno alla FINALE ORO per la conquista del Masters con un'unica di 10 minuti mentre i restanti partecipanti sempre in base alla classifica generale provvisoria parteciperanno alla FINALE ARGENTO costituita sempre da un'unica gara di 10 minuti con altrettanti premi. ( In caso  di parità dei punteggi, farà da spareggio il giro più veloce realizzato dai piloti nell'ultima gara sprint eliminatorie).
  • La griglia di partenza delle Finali  essendo i nostri eventi sempre meritocratici verrà delineata in base ai punteggi conquistati  nelle gare eliminatorie. I Kart invece verranno sorteggiati mentre i  punteggi azzerati. Le Finali verranno realizzate sul Layout originale del Kartodromo Iscaro.

 

ARTICOLO 3 ( RITIRI E GUASTI)

In caso di ritiro da qualsiasi manche in programma, ai piloti viene assegnato il punteggio dell’ultima posizione ossiano 5 punti. In caso di guasto meccanico il kart può essere cambiato soltanto alla fine della gara in programma.

 

ARTICOLO 4 ( SEGNALAZIONI E SANZIONI)

Lo staff RG include al suo interno anche i commissari di percorso, che utilizzano diversi mezzi di segnalazione, tra cui bandiere o pannelli. Tutti i piloti devono rispettare scrupolosamente le segnalazioni indicate dalla Direzione gara per poter salvaguardare la propria incolumità e quella degli altri partecipanti.

Le sanzioni possono essere applicate nel corso delle gare , in presenza di scorrettezze in pista palesi ed eclatanti ma anche sotto il comportamento disciplinare al di fuori delle gare. Le sanzioni possono essere cumulative e la loro entità è variabile a seconda della gravità di scorrettezza accertata.

Possono essere caratterizzate dalla sottrazioni di punti a fine gara, dalla retrocessione di posizioni o da semplici avvertimenti. Per i casi più gravi è prevista la squalifica dalla manifestazione singola o se in caso di Recidiva la squalifica dalla Associazione Sportiva.

 

ARTICOLO 5 ( RESPONSABILITA’)

L’associazione Sportiva Dilettantistica Racinggame-La Passione da Corsa non si assume alcuna responsabilità in caso di danneggiamento di un kart o di altri oggetti di proprietà dei circuiti da parte di un pilota o Socio concorrente. Nei casi di eventuali guasti, cedimenti o malfunzionamenti dei kart siano dovuti a responsabilità dei gestori dell’impianto, lo staff RG provvede alla ricerca di una soluzione a tutela dei piloti coinvolti e del corretto svolgimento della manifestazione.

Ciascun concorrente o pilota è responsabile del kart sul quale corre, delle manovre che effettua in pista nei confronti di se stesso e degli altri concorrenti. E’ assolutamente vietato effettuare manovre pericolose che possano danneggiare o pregiudicare l’incolumità propria ed altrui.

Prestare molta attenzione quando in un fuori pista bisogna rientrare sul percorso, stare attenti a chi vi segue. E’ assolutamente vietato girare contromano su di una pista mettendo in pericolo la propria e l’altrui incolumità, pena la squalifica di una gara o manifestazione o esclusione diretta dall’Associazione Sportiva.

In nessun caso possono essere rimborsate le quote di partecipazione ad una manifestazione o evento organizzato dalla nostra Associazione Sportiva Dilettantistica salvo casi di fermo di una manifestazione per cause eccezionali di maltempo o altre che ne pregiudicano l’evento stesso. In taluna circostanza lo staff RG può decidere di rinviare la manifestazione in altra data o rimborsare le quote dei partecipanti!

A.S.D. RACINGGAME – LA PASSIONE DA CORSA

www.racinggame.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(Tutti i diritti sono riservati)

“L’ASSO DI BASSO”

cirocivale

(AL CENTRO  LA LEGGENDA DEL  RACINGGAME CIRO CIVALE)

La domanda appare ormai scontata: La Decima Edizione del Campionato Rent Kart Elite della Regione Campania nel 2019, continuerà ad essere ancora molto combattuta?!

Ebbene si…se le previsioni sono quelle vissute ieri pomeriggio sullo splendido tracciato del Kartodromo Iscaro con molti appassionati, ognuno con il proprio talento dimostrato con grinta e passione, le aspettative restano davvero molto alte e tanti altri potranno essere i protagonisti del futuro di questa fantastica disciplina quale è il Karting.

IMG 20180703 WA0013

Danilo Cuturi, soprannominato dal gruppo Racinggame “IL TORNADO” è volato altissimo nell’ultimo appuntamento del Campionato Rent Kart Elite della Regione Campania 2018, realizzando un ottimo Hat Trick dominando la pole position, vittoria di gara e giro più veloce di manifestazione, proprio nel giorno in cui il pilota ufficiale della RG SQUADRA CORSE, Angelo Liccardo, sul Kartodromo Pista Italia di Castelvolturno, ha firmato il suo primo e ambito titolo iridato inseguito dopo ben 5 anni.

"L'IMPERATORE RENATO RUSSO"

FB IMG 1526826174994

Il ritorno di Renato Russo incendia il 4° Round del Campionato Rent Kart Elite Campania 2018 mentre il Tricolore Kart Racing fa il poker ed è ad un passo dal suo terzo titolo a squadre in una rocambolesca sfida pluriennale contro il Team RG; quasi come fossero le regine della F1 come la Ferrari e la Mercedes….sempre a rincorrersi l’una all’altra. Le squadre storiche di questo Campionato di successo.

RG Eventi