stampa

4° RACINGGAME MASTERS SERIES 2018

REGOLAMENTO DEFINITIVO

 

ARTICOLO 1 - (ISCRIZIONE)

Possono partecipare alla Quarta Edizione del Racinggame Masters 2018 tutti i Soci, ex Soci e nuovi appassionati che abbiano raggiunto la maggiore età ossia 18 anni. Possono prendere parte alla manifestazione sia Uomini che Donne che abbiano la passione per il Karting o che si avvicinano per la prima volta a questa disciplina motoristica.

I partecipanti compileranno il modulo di partecipazione, lo scarico responsabilità e dovranno avere un abbigliamento consono per la pratica di attività sportive. In caso di mancanza di abbigliamento racing, dovranno indossare t-shirt e pantalone o tuta a maniche lunghe.

 

ARTICOLO 2 - (STRUTTURA E FORMAT GARE DI QUALIFICAZIONE)

  • I Piloti iscrittisi alla manifestazione dovranno pesarsi su apposita bilancia posizionata in pista con tuta e casco. Tutti coloro i quali peseranno al di sotto degli 80kg dovranno aggiungere la zavorra sul proprio kart di pari peso mancante per raggiungere il peso equilibrio indicato.
  • Successivamente tutti i partecipanti dovranno seguire il Breafing indetto dagli organizzatori e dal Direttore di gara illustrando la struttura delle gare, le principali regole da rispettare e le eventuali penalità che possono essere date ai piloti in caso di scorrettezze in pista.
  • Dopodichè tutti i partecipanti verranno divisi in più batterie e gli verrà assegnato loro anche il primo kart con cui partecipare alla prima sfida, il tutto mediante sorteggio. In base al numero di piloti, essi verranno assegnati alle seguenti batterie: (RG1/RG2/RG3/ RG4/ RG5)
  • Tutte le gare della fase eliminatoria verranno realizzate sull'esclusivo Layout denominato Iscaro Xtreme ideato  e già collaudato dallo Staff RG.
  • Le prime 2 sfide/gare sono di 5 minuti + 5 minuti denominate di “Qualifica”. (Nella seconda gara di qualifica i piloti invertiranno i kart ossia il primo prenderà il kart dell’ultimo e viceversa anche per le restanti posizioni in base ai tempi fatti registrare nella prima manche). Ogni batteria di piloti alla fine della gara troverà sull’apposito monitor o mediante bacheca i documenti cartacei con i tempi cronometrati.
  • In base ai giri più veloci fatti registrare dai piloti, dal più veloce al più lento verranno assegnati il seguente punteggio per ogni manche: (1°-15p./2° -12p./3° 10p./4° 08p./5° 06p./dal 6° al 10° 5p.)
  • Dopodiché tutti i concorrenti dei vari gruppi parteciperanno ad ulteriori 2 gare, questa volta denominate “Sprint”, da 10 minuti ciascuna dove bisognerà posizionarsi meglio degli altri per poter conquistare i punti messi in palio dal sistema di punteggio sopraindicato. (Anche in taluna circostanza la seconda manche si invertiranno i kart).
  • Alla fine delle fasi eliminatorie (4 gare e 30 minuti) in base alla classifica provvisoria i migliori 5 piloti di ciascuna batteria nel caso in cui i partecipanti siano 20 parteciperanno alla FINALE ORO per la conquista del Masters con un'unica di 10 minuti mentre i restanti partecipanti sempre in base alla classifica generale provvisoria parteciperanno alla FINALE ARGENTO costituita sempre da un'unica gara di 10 minuti con altrettanti premi. ( In caso  di parità dei punteggi, farà da spareggio il giro più veloce realizzato dai piloti nell'ultima gara sprint eliminatorie).
  • La griglia di partenza delle Finali  essendo i nostri eventi sempre meritocratici verrà delineata in base ai punteggi conquistati  nelle gare eliminatorie. I Kart invece verranno sorteggiati mentre i  punteggi azzerati. Le Finali verranno realizzate sul Layout originale del Kartodromo Iscaro.

 

ARTICOLO 3 ( RITIRI E GUASTI)

In caso di ritiro da qualsiasi manche in programma, ai piloti viene assegnato il punteggio dell’ultima posizione ossiano 5 punti. In caso di guasto meccanico il kart può essere cambiato soltanto alla fine della gara in programma.

 

ARTICOLO 4 ( SEGNALAZIONI E SANZIONI)

Lo staff RG include al suo interno anche i commissari di percorso, che utilizzano diversi mezzi di segnalazione, tra cui bandiere o pannelli. Tutti i piloti devono rispettare scrupolosamente le segnalazioni indicate dalla Direzione gara per poter salvaguardare la propria incolumità e quella degli altri partecipanti.

Le sanzioni possono essere applicate nel corso delle gare , in presenza di scorrettezze in pista palesi ed eclatanti ma anche sotto il comportamento disciplinare al di fuori delle gare. Le sanzioni possono essere cumulative e la loro entità è variabile a seconda della gravità di scorrettezza accertata.

Possono essere caratterizzate dalla sottrazioni di punti a fine gara, dalla retrocessione di posizioni o da semplici avvertimenti. Per i casi più gravi è prevista la squalifica dalla manifestazione singola o se in caso di Recidiva la squalifica dalla Associazione Sportiva.

 

ARTICOLO 5 ( RESPONSABILITA’)

L’associazione Sportiva Dilettantistica Racinggame-La Passione da Corsa non si assume alcuna responsabilità in caso di danneggiamento di un kart o di altri oggetti di proprietà dei circuiti da parte di un pilota o Socio concorrente. Nei casi di eventuali guasti, cedimenti o malfunzionamenti dei kart siano dovuti a responsabilità dei gestori dell’impianto, lo staff RG provvede alla ricerca di una soluzione a tutela dei piloti coinvolti e del corretto svolgimento della manifestazione.

Ciascun concorrente o pilota è responsabile del kart sul quale corre, delle manovre che effettua in pista nei confronti di se stesso e degli altri concorrenti. E’ assolutamente vietato effettuare manovre pericolose che possano danneggiare o pregiudicare l’incolumità propria ed altrui.

Prestare molta attenzione quando in un fuori pista bisogna rientrare sul percorso, stare attenti a chi vi segue. E’ assolutamente vietato girare contromano su di una pista mettendo in pericolo la propria e l’altrui incolumità, pena la squalifica di una gara o manifestazione o esclusione diretta dall’Associazione Sportiva.

In nessun caso possono essere rimborsate le quote di partecipazione ad una manifestazione o evento organizzato dalla nostra Associazione Sportiva Dilettantistica salvo casi di fermo di una manifestazione per cause eccezionali di maltempo o altre che ne pregiudicano l’evento stesso. In taluna circostanza lo staff RG può decidere di rinviare la manifestazione in altra data o rimborsare le quote dei partecipanti!

A.S.D. RACINGGAME – LA PASSIONE DA CORSA

www.racinggame.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(Tutti i diritti sono riservati)

e-max.it: your social media marketing partner

RG Eventi