A.S.D. RACINGGAME – LA PASSIONE DA CORSA

OGGETTO: RISPOSTA ALLA CONTESTAZIONE DEI SOCI Denis Forlani Tessera Asi 161177 e Ivan Forlani Tessera Asi 161181 in merito alle eventuali violazioni del regolamento da parte dell’organo direttivo della ASD Racinggame nonché nei confronti del socio Francesco Cretella Tessera Asi 175969 con indiretta conseguenza dei punteggi nel Campionato a Squadre del Rent Kart Elite RKC-ASI Campania 2020 classificati subjudice nei confronti della Denso Motorsport.

PREMESSO:

Che lo Statuto dell’Associazione Sportiva Dilettantistica ASD RACINGGAME – LA PASSIONE DA CORSA e specificatamente nell’Articolo n°08 prevede i seguenti organi:

  • Assemblea generale dei Soci che si riuniscono minimo una volta all’anno per suggerire e proporre i progetti della stagione in corso o degli anni successivi.
  • Il Presidente che è la più alta carica all’interno della ASD e può intervenire su determinate argomentazioni o soluzioni non avendo l’obbligo di comunicarlo a tutti i Soci ma condividerlo con gli stessi solo se in determinate circostanze vengono prese decisioni per il bene comune di tutta la comunità dell’Associazione Sportiva, come ad esempio possono essere le variazioni regolamentari delle manifestazioni sportive di aggregazione o ludiche.
  • Il Consiglio Direttivo costituito dal Presidente Marco Schiattarella, Vice Presidente Angelo Liccardo, Segretario Fabio Ferocino ed i consiglieri Vincenzo Califano e Clemente Bifulco che essendo selezionati dal Presidente, hanno il dovere e l’obbligo di rispettare le cariche sociali nonché di rappresentanza ricevute ed interagire insieme per affrontare e trovare soluzioni talvolta immediate, come possono esserlo in situazioni di emergenza.

Che lo statuto dell’Associazione Sportiva Dilettantistica ASD RACINGGAME – LA PASSIONE DA CORSA prevede nell’articolo 5, le tipologie dei soci:

  • Soci Effettivi ovvero coloro che versano una quota maggioritaria all’interno dell’ASD, per poter usufruire delle cariche sociali costituenti il Consiglio Direttivo e quindi avere potere decisionale su tutte le decisioni in merito ai progetti annuali.
  • Soci sostenitori ovvero coloro i quali contribuiscono alla vita associativa sociale, versando una quota ridotta, partecipando a tutti gli eventi che la stessa ASD realizza durante l’anno. Questa tipologia di soci non ha potere decisionale.
  • Addetti ai lavori ovvero persone che ricoprono ruoli di supporto nella ASD (Fotografi, Commissari di percorso, Marketing, pubblicità ecc.)

Che lo statuto dell’Associazione Sportiva Dilettantistica ASD RACINGGAME – LA PASSIONE DA CORSA nell’articolo 2 relativo allo scopo della stessa, accetta incondizionatamente di conformarsi alle norme ed alle direttive del CIO, CONI nonché agli statuti e ai regolamenti della Federazione Sportiva Italiana e/o dell’ente di promozione sportiva del CONI a cui aderisce e si impegna ad accettare eventuali comunicazioni successive come il rispetto delle nuove linee guida emanate dal CONI per l’emergenza COVID19 nonché il rispetto anche delle ulteriori linee guida emanate dall’ente di promozione sportiva ASI ai quali ci siamo affiliati.

Che lo statuto dell’Associazione Sportiva Dilettantistica ASD RACINGGAME – LA PASSIONE DA CORSA prevede nell’articolo 9 – Funzionamento dell’assemblea:

I Soci sostenitori possono richiedere un’assemblea straordinaria per definire o chiarire determinati punti importanti interni all’associazione sportiva stessa, purché la richiesta debba pervenire dalla metà più uno dei soci possibilmente a mezzo mail, in taluna circostanza su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Che in base al D.P.C.M. emanato dal governo dello stato Italiano e successive linee guida demandate dall’ASI e CONI, nella riapertura delle manifestazioni sportive, a porte chiuse debbano rispettarsi le norme relative al distanziamento sociale nonché l’evitare assembramenti tra le persone ed in aggiunta l’utilizzo della mascherina in luoghi chiusi. Prevede altresì di realizzare i Breafing pre-gara tramite video conferenze on-line, che rappresentano in taluna circostanza comunque l’inizio di una manifestazione, essendoci all’interno comunicazioni ufficiali comunicate ai soci piloti, essendo il Breafing parte integrante di una manifestazione sportiva.

SI STABILISCE:

In base alla contestazione dei fratelli Ivan Forlani e Denis Forlani, dopo aver accuratamente analizzato anche il Regolamento sportivo ufficiale del Campionato Rent Kart Elite della Regione Campania/Molise RKC-ASI 2020 i seguenti chiarimenti punto per punto:

  • La comunicazione della convalida dei punteggi del pilota Francesco Cretella, è stata fatta il giorno Venerdi 26 Giugno 2020, breafing ufficiale della gara del 27 Giugno, tramite video conferenza. Nello Screenshot riportato in allegato dai fratelli Forlani, datato 03 Luglio 2020 dedicato al breafing ufficiale della gara del 04 Luglio è stato anche detto che se la loro interpretazione del Regolamento era corretta, si sarebbero presi i dovuti provvedimenti da parte dell’organo direttivo nel trovare una soluzione.
  • Per quanto concerne i referti di gara che possono essere pubblicati alla fine delle manifestazioni o in mancanza di tempo, in via straordinaria entro le 24H dopo, essendo un documento ufficiale di manifestazione, una volta inserito sul canale ufficiale della ASD RG come ad esempio il sito racinggame.it ha una validità di visualizzazione di massimo 24 ore, tranne nei casi in cui bisogna visionare o analizzare dei ricorsi, dopodiché viene archiviato ed inviato all’ASI. Ragion per cui il referto di gara è stato inserito il 9 Febbraio scorso ed eliminato il 10 Febbraio.
  • Per quanto concerne la classifica del primo appuntamento valevole del Campionato Rent Kart Elite Campania 2020, lo zero punti in classifica generale del socio pilota Francesco Cretella, tesseratosi in Febbraio, è dovuto al fatto che in base ad accordi confidenziali tra il pilota ed il sottoscritto Presidente, in accordo con i Soci del Direttivo, ci eravamo accordati che non sapendo se avesse partecipato a tutto il campionato, i punti sarebbero rimasti Subjudice. Successivamente avendo invece preso parte anche al secondo appuntamento, confermando la partecipazione a tutto il campionato, ovviamente i punti in essere sono stati rettificati come da accordi presi. In taluna circostanza non è stata fatta alcuna azione di agevolazione o danneggiamento nei confronti di altri piloti partecipanti al campionato, ma mantenuta una promessa fatta dal Presidente ad un Socio pilota.
  • Si premette inoltre che in base allo Statuto come accennato precedentemente, il Presidente non è tenuto a comunicare a tutti i Soci sostenitori, determinate decisioni prese con un altro Socio o pilota in quanto in taluna circostanza si andrebbe a violare la praevasi del pilota stesso. Ma ha condiviso questa informazione con tutti i Soci nel breafing ufficiale del 26 Giugno 2020 tramite video conferenza. Del resto è una decisione che sarebbe stata presa per tutti i Soci venendo incontro alle loro necessità personali.

N.B: In ogni modo se taluna informazione non era stata ben compresa bastava inviare una mail su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro 72 ore come da Regolamento Sportivo nell’ultima pagina in Ricorsi e Contestazioni, considerato che il Breafing è parte integrante di una manifestazione!

  • Si evidenzia inoltre che l’ASD RACINGGAME ed il consiglio Direttivo non hanno violato alcuna regola del Regolamento Sportivo del Rent Kart Elite della Regione Campania 2020, in quanto lo stesso prevede che Viene data possibilità ad ogni Team nel caso in cui i propri piloti non possano prendere parte ad altre gare di poter essere sostituiti per poter continuare a conquistare punti nel prosieguo della stagione anche con piloti diversi rispetto alle prime gare, purché non essendo titolari di altri Team. In taluna circostanza il pilota Francesco Cretella ha sempre corso da indipendente e vorrei sottolineare che non è titolare di alcuna squadra, ma bensì pilota di riserva della RG SQUADRA CORSE, mentre i piloti titolari sono Angelo Liccardo e Clemente Bifulco mentre per la RG 27 ROSSO Fabio Ferocino e Vincenzo Califano. Infatti il socio Cretella ad ogni appuntamento non porta punti alla squadra RG ma li porterà qualora un giorno dovesse sostituire un pilota titolare.
  • Detto questo, al socio Pilota Francesco Cretella, per le comunicazioni precedenti gli vengono convalidati tutte le posizioni e punteggi conquistati con meritocrazia. Inoltre proprio in virtù del regolamento che è legge e deve mantenere una disciplina fra i concorrenti, Francesco Cretella era ed è autorizzato a poter sostituire chiunque altro pilota di un Team che ne abbia bisogno, purché ci sia accordo tra le parti.
  • Di conseguenza vengono convalidati anche tutti i punteggi della DENSO MOTORSPORT accumulati in questi due appuntamenti dove Cretella ha sostituito il socio pilota Teresa Bosco infortunatasi sul lavoro. Ragion per cui gli vengono convalidati anche i 79 punti conquistati nella gara del 4 Luglio che in taluna circostanza li vedono vincere non solo nella classifica piloti ma anche in quella Team e gli verranno inseriti in questi giorni sul sito ufficiale.
  • Per pura formalità si chiede quindi ai piloti del XS RACING TEAM NAPLES nel prossimo appuntamento di consegnare i trofei ai legittimi vincitori ovvero la DENSO MOTORSPORT in questa circostanza costituita da Paolo Fabbrizio e Francesco Cretella.
  • Per quanto riguarda invece la regolamentazione delle WILD CARD, come è previsto nello Statuto il consiglio direttivo non lo ha ritenuto necessario, perché è stato aggiunto appositamente nel 2019 in quanto ricorreva il 10mo anniversario della Racinggame. Ragion per cui ad ogni appuntamento c’era un ospite diverso all’interno delle manifestazioni. Questo anno invece ad oggi non è stato invitato nessuno al di fuori dei piloti del campionato. Ma se lo si ritiene necessario questo anno di aggiungere ulteriori chiarimenti sulla partecipazione delle WILD CARD, si potrà tranquillamente inserire nuove informazioni in proposito.
  • Per quanto concerne la regolamentazione sulla possibilità di partecipazione al campionato singolarmente o a squadre non ce ne è bisogno in quanto di solito la persona che vuole maggiori informazioni le chiede direttamente a noi Soci rappresentanti della ASD. In questa circostanza specifichiamo le differenze. Il Campionato Team è soltanto un surplus che offre l’Associazione ai Soci per poter accaparrarsi più premi. Non ha bisogno di essere regolamentato.
  • Questa affermazione invece non è assolutamente veritiera come riportata dai Forlani, ovvero la seguente Che ripetutamente non viene applicata la Regola ufficiale che prevede il sanzionamento dei piloti mediante partenza dall’ultima posizione per mancata partecipazione al Briefing Ufficiale.” In quanto ad oggi sono stati sempre tutti presenti ai breafing, tranne qualche Socio che ci ha inviato comunicazione che non poteva presenziare, per attività lavorativa, delegando qualche altro socio.
  • Questa affermazione non è completa ovvero “Si segnala la mancanza di ufficializzazione per iscritto eventuali variazioni così importanti del regolamento per dar modo a tutti i soci di comprenderle a fondo e poter esercitare i propri diritti (reclamo o recesso) in virtù del fatto che quando si è formulata l’iscrizione il regolamento era differente.” In quanto al momento dell’iscrizione il regolamento era completo ma si comunicò in accordo con i Soci che bisognava modificare soltanto il punteggio delle ultime posizioni in virtù della partecipazione di un numero di concorrenti pari a 30 affinché poteva soddisfare tutte le parti. Dopodiché alcuna variazione è stata introdotta.

N.B: All’interno del Regolamento ufficiale RKC-ASI CAMPANIA 2020, nella prima pagina è evidenziato che “Saranno possibili modifiche al presente regolamento da parte dello staff del Direttivo e saranno comunicate in congruo anticipo tramite tutti i canali di comunicazione. Ciononostante non è stata apportata nessuna variazione fino ad oggi ad eccezione dei punteggi prima dell’inizio del campionato. Purtroppo le modifiche sono state inserite solo sul documento cartaceo dei due stampati. L’altro essendo stato plastificato non potevamo apportare modifiche, ma entrambi sono sempre nella nostra cartellina ad ogni evento per poterli visionare da parte di tutti i soci che lo richiedano.

Si evidenzia infine che purtroppo il regolamento ufficiale del Campionato Rent Kart Elite della Regione Campania 2020 promosso e gestito dalla nostra Associazione Sportiva, spesso viene interpretato in maniera soggettiva e non oggettiva. Questa poca attenzione nella lettura risulta grave e/o importante in quanto rischia di ledere l’onestà dei Soci del Consiglio Direttivo che in tutti questi anni hanno mantenuto inalterata facendo rispettare sempre alla lettera il Regolamento sportivo. Soprattutto perché la stessa Associazione Sportiva promuove sempre il Rispetto, la Lealtà e la sicurezza. Ragion per cui cadrebbe in contraddizione se ciò non fosse poi promossa per prima da noi stessi.

Il Consiglio Direttivo non ha mai voluto o agito per modificare o alterare un Campionato, non avendo interesse alcuno. Ma soltanto trovare soluzioni sempre più adeguate ed innovative per far fronte alle vostre esigenze, problemi o altro affinché ci possa essere all’interno della nostra Community, un clima sempre cordiale e disteso fra le parti.

Speriamo che taluni successivi ricorsi, contestazioni o chiarimenti possano essere maggiormente costruttivi per il bene comune di tutta la vita associativa della nostra / vostra Associazione Sportiva Dilettantistica ASD RACINGGAME – LA PASSIONE DA CORSA!

IL Presidente.

e-max.it: your social media marketing partner