stampa

A.S.D. RACINGGAME – LA PASSIONE DA CORSA

CAMPIONATO RENT KART ELITE RKC 2020

REGIONE CAMPANIA / MOLISE

IL PAGELLONE:

“HIGHLANDER 2 – LA DOPPIETTA”

Il Pagellone è l’altra novità che caratterizzerà la stagione 2020 del Campionato Rental Karting più importante nel meridione, dedicato alle performance dei protagonisti piloti che vivranno questa entusiasmante 11ma edizione. Alla fine della stagione il migliore performance conseguirà il premio offerto dalla Zero a Zero Tv giornale sportivo, partnership 2020 della nostra Associazione sportiva!

12 SETTEMBRE 2020 – 7°/8° GARA – KARTODROMO ISCARO

VOTO 10 FRANCESCO CRETELLA: Potrebbe essere il titolo di un nuovo film della serie ed invece non è altro che l’Alias che il Presidente RG gli ha affibbiato dopo che ha combattuto come un leone per conquistare la sua seconda vittoria assoluta di manifestazione, tra l’altro consecutiva, che lo porta dopo 4 Round ad essere il nuovo Leader del Campionato Rent Kart Elite della Regione Campania e Molise 2020 RKE-RKC-ASI.

VOTO 10 CLEMENTE BIFULCO: Reduce da una gara davvero molto avvincente e piena di corpo a corpo, il TANK non si è lasciato per nulla intimidire e nonostante qualche difficoltà, insieme al gioco di squadra perfetto del Campione 2018 A.Liccardo, è riuscito a concretizzare nuovi record nella storia della RG. 32°ma vittoria in carriera che lo porta nella porta di ingresso dei Miti e delle Leggende del Motorsport amatoriale. Non soddisfatto diventa il pilota più veloce della storia RG siglando il suo 19mo gpv che lo porta a scavalcare un altro mito, ovvero Gennaro Nigliato, che resta a quota 18.

VOTO 10 PAOLO FABBRIZIO: La sua progressione come pilota in appena 2 anni è sotto gli occhi di tutti, la sua squadra di cui ne è il Capitano indiscusso Denso Motorsport, è ad oggi una delle prime 3 di riferimento del Circus RG. Un secondo posto nella classifica assoluta che lo porta ad essere il nuovo leader della sua categoria RG3, una vittoria conquistata all’ultima curva, terza pole position consecutiva ed in carriera. Nella Hall of Fame raggiunge G.Brignoli a quota 6 vittorie, ora sono a sole 8 lunghezze dalla seconda posizione nel Team Championship. La sua fame di vittorie è davvero vorace ed ad oggi ha battuto spesso piloti molto più giovani di lui. Un esempio da seguire per tutti gli appassionati del Motorsport, paragonabile al Tarquini del WTCR e c’è l’abbiamo…..solo noi!

bagarre6

VOTO 10 FRANCESCO FUSCO: Il pilota debuttante della XS Academy, continua a mostrare il suo talento in pista, pilota meticoloso, ottimo stratega e sicuramente veloce ed agile nei corpo a corpo, ha fatto una delle sue migliori gare, andando a vincere insieme al suo compagno di squadra Donnarumma la prima vittoria come migliore Team nel 4° Round del Rent Kart Elite Campania. Grazie a questi risultati è ora lui ad inseguire il pilota della Denso Motorsport, essendo secondo nella sua categoria RG3.

VOTO 10 GAETANO DONNARUMMA: Altro pilota debuttante nella XS Academy, mostra la sua crescita nei risultati e di fatti la vittoria nel Team Championship è totalmente meritata. La sua strategia, rosicchiare punti agli avversari e quando è il momento giusto attaccare e dare la zampata vincente. Pilota coriaceo, costante e da questo anno di pochi errori.

VOTO 10 VINCENZO CALIFANO: Una gara da vero esperto, nonostante qualche difficoltà occorsa anche a lui, il pilota di Nocera ha combattuto come una tigre, una bagarre fantastica contro P.Fabbrizio durata per tutti i 15 minuti tutti di un fiato, incollando gli spettatori dalle tribune, persa agli ultimi metri, fa davvero male. Cio nonostante ha realizzato il giro più veloce di manifestazione, dimostrando il suo carattere che lo ha portato nella scuderia della RG 27 Rosso, soprattutto perché è un pilota che non si arrende tanto facilmente.

VOTO 10 ALESSIO CIRILLO: Che cosa sta combinando questo ragazzo, fratello di Dante. Entrambi con il dna Racing nel sangue. In appena 8 gare ha già conquistato 2 vittorie al pari del fratello, tra l’altro l’ultima gara davvero spettacolare per come l’ha conquistata con i denti nei confronti di M.Avella, altro pilota che ieri era davvero in ottima forma. E’ diventato un punto di riferimento nella Denso Motorsport 2 e chissà che non l’adottino anche per la stagione successiva. Nel frattempo è sotto la lente di ingrandimento di alcune altre squadre ufficiali.

asibox

VOTO 08 DANTE CIRILLO: Questa volta ha potuto solo difendersi dagli attacchi degli avversari. Ma resta ancora uno dei pretendenti al titolo iridato, ancora una vittoria nella sua categoria RG1. Qualche errorino che gli pregiudica la sua performance. Ma non sempre si può essere i migliori.

VOTO 08 MARCO AVELLA: Il pilota nel 4° Round è sembrato in ottima forma nonostante ha avuto qualche problema ai freni in una manche che gli ha sporcato la performance generale. Sicuramente sta crescendo, ha relizzato dei bellissimi sorpassi e la sua progressione sta iniziando ad emergere. Tempo al tempo e siamo sicuri vedremo anche lui a podio.

VOTO 08 GIANCARLO BRIGNOLI: Da qualche gara ha perso un po’ di smalto, ma tutto sommato è sempre li nell’ombra a preparare il suo terreno. Quando meno te lo aspetti siamo sicuri lo rivedremo nuovamente in alto. Ad oggi resta uno dei piloti con un buon manico; del resto è nella Top Five e non vede l’ora di riprendere la leadership.

VOTO 07 FABIO FEROCINO: Sta iniziando a faticare non poco sulle curve del tracciato avellinese, anche questa volta ha realizzato alcune bagarre davvero incandescenti e quando sapeva di essere nella giusta traiettoria chiudeva bene i suoi spazi. Terzo gradino del podio nella sua categoria. Il Feroce è sempre li a dire la sua.

anglicc

VOTO 07 ANGELO LICCARDO: Nonostante la classifica finale non è a suo favore, il campione 2018 ha fatto due gare da vero mastino. La prima aiutando il suo compagno di Team C.Bifulco cercando di non fargli perdere posizioni spingendolo da dietro e gestendo a sua volta gli pneumatici. Nella seconda è partito benissimo dalla prima fila e stava andando alla grande, tranquillamente poteva salire sul podio. Ma ancora una volta l’inesperienza dei debuttanti ha giocato a suo sfavore coinvolgendolo in un incidente. Dall’inizio del campionato per colpa di altri non è riuscito a massimizzare il risultato. Speriamo nelle prossime gare di rivedere le sue gare carismatiche.

VOTO 07 ARCANGELO BRIGNOLI: Gara dopo gara è sempre più costante e veloce. Si è trovato spesso in bagarre con altri avversari ed ha tenuto duro, anche quando in un determinate momento si è trovato a sandwich tra più avversari. Il pilota c’è…la fortuna meno!

VOTO 06 TERESA BOSCO: Al rientro nel campionato Rent Kart Elite della Regione Campania e Molise, dopo un infortunio che l’ha tenuta per 2 mesi fuori, sembra essere tornata l’Arrow di un tempo anche se è stata coinvolta in più di una bagarre e la concentrazione talvolta gli ha giocato brutti scherzi. Gara comunque d’attacco…..ma senza grandi exploit!

VOTO 06 FRANCESCO MENNELLA: Nonostante I kart avuti dalla sorte, il pilota che ha fatto la storia delle Racinggame Race, è arrivato da Modena giusto perché voleva rivedere il Presidente RG, la sua vecchia famiglia da corsa, gli amici, l’ambiente, il nuovo contest. Insomma non si è comportato male. L’importante e che si sia divertito, ma siamo sicuri che se avesse avuto un kart migliore, ì debuttanti non credo sarebbero stati contenti, visto di cosa poteva essere capace uno dei piloti più veloci del vecchio Circus RG che gode ancora del giro record sul Circuito Internazionale di Napoli in Sarno siglato nel 2015, se non mi sbaglio.

VOTO 06 ATTILIO PICCOLO: Finalmente ha debuttato nel suo campionato RKE, considerati gli impegni improrogabili lavorativi per gli appuntamenti di gara precedenti in cui non ha potuto prendervi parte. E’ stato alquanto sfortunato essendo coinvolto in più testacoda non per colpa sua. Ha conquistato i suoi primi 36 punti e deve esserne soltanto orgoglioso di aver terminato le prime sue gare.

LOGOASI  coni logo 1

VOTO 06 MARIO GERMINO: All’inizio stava facendo una prova alquanto interessante, aveva preso velocità ed un grande feeling con il mezzo. Poi ad un certo punto è stato coinvolto in un incidente nella prima curva dopo che entrando 3 piloti insieme per forza di inerzia quello più esterno ha la peggio. In ogni modo una discrete performance avvalorata dal suo gpv assoluto nella sua gara. Piloti in erba crescono!

VOTO 05 GERARDO DE VITA: Alla sua terza apparizione è sembrato leggermente più pronto nei riflessi e molto piu costante che in passato. Correre sempre poi sullo stesso circuito da quando ha iniziato gli ha fatto bene come prime esperienze. Se si impegna di più siamo sicuri che potrà dire anche la sua prossimamente.

VOTO 03 CORRADO PIROZZI: Ha fatto una delle sue più peggiori gare fino ad oggi, troppi avvertimenti, bandiere bianco nere e penalità, trovandosi qualche volta nel posto sbagliato al momento sbagliato; altre volte valutando lui male le manovre. Davvero un peccato perche nella seconda manche aveva un kart performante e poteva giocarsi meglio le sue carte potendo forse salire anche sul podio, se non vincere la sua prima gara. Sbagliando si impara. Sicuramente ora sarà sorvegliato speciale dal prossimo appuntamento, sul nuovissimo Kartodromo di Casaluce.

e-max.it: your social media marketing partner

RG Eventi