stampa

A.S.D. RACINGGAME – LA PASSIONE DA CORSA

CAMPIONATO RENT KART ELITE RKC 2020

REGIONE CAMPANIA / MOLISE

8° ROUND – 14°/15° GARA

“IL PAGELLONE”

“IL GHEPARDO ARTIGLIA LA LEPRE”

dantecirillo

VOTO 10 E LODE DANTE CIRILLO: Il Ghepardo è l’alias affibbiatogli qualche settimana fa, la lepre potrebbe essere metaforicamente parlando il titolo iridato che gli è sfuggito l’anno scorso. Ebbene anche nell’8°Round il Vice Campione Regionale Rent Kart Elite della Regione Campania, che è riuscito a conquistare anche il secondo posto assoluto nelle finali nazionali 2019, è un martello spietatissimo. Ancora una volta sua la pole position, sua la vittoria, sua l’86° manifestazione e sua anche la vittoria nel Team Championship. Dante continua a volare indisturbato… verso il suo primo…titolo iridato!

VOTO 10 FRANCESCO FUSCO: Il fuoriclasse di Afragola continua a far parlare di sè, questa volta dopo una seconda posizione da urlo conquistata sul campo in una bagarre davvero molto spettacolare fra I piloti in corsa, nei corpo a corpo ne esce ancora una volta vincitore. I punti incamerati e la sua progressione secondo voci di corridoio dovrebbero riconfermarlo nella compagine del Team XS, probabilmente nella squadra ufficiale, al fianco di Dante Cirillo nel 2021, facendo il salto di qualità!

VOTO 10 CLEMENTE BIFULCO: Un inno alla classe del campionissimo, dopo diverse difficoltà il Tank non ha ancora deciso di gettare la spugna e soprattutto nella seconda gara fa una gara capolavoro, fatta di sorpassi, coraggio, audacia, determinazione e tanta concentrazione, in quanto per tutta la 14° gara giungerà al traguardo dopo ben 12 minuti tirati, proprio davanti a quell D.Cirillo che fino all’anno scorso li ha visti nuovamente combattere senza esclusioni di colpi, fino all’ultima gara!

VOTO 10 MARCO AVELLA: Si dice che i veri gladiatori e quindi i veri piloti, si vedono quando avendo in sorte un kart performante, si adattino allo stesso per sfruttarne tutte le potenzialità. Ebbene, come un mago fa uscire il coniglio dal cilindro, il pilota dell’Hotwheels Team ha offerto tutta la sua innata classe, realizzando una delle migliori gare fino ad oggi, conquistando addirittura la quarta posizione assoluta. Una crescita notevole, che mette il ragazzo, al centro del mercato 2021.

VOTO 10 GIANCARLO BRIGNOLI: Il campione del 1° Masters Cup 2020, continua la sua rincorsa a diventare sempre di più la terza forza del Rent Kart Elite Campania 2020. Brillante, veloce e super concentrato realizza altre due gare da vero fuoriclasse. Nonostante una sbavatura in gara 2 opinabile, il ragazzo di Amorosi si è avvicinato di forza a F.Cretella ed ora sarà ancora una volta una lotta a 5 per il titolo iridato. Ennesima vittoria nel Team XS Racing ufficiale, si dice che l’anno prossimo cambierà casacca, per poter salire di livello, iniziando il terzo anno, un’avventura molto più ambiziosa. Davvero entusiasmante la sua performance che lo vede quinto assoluto!

VOTO 10 TERESA BOSCO: La signorina in rosso fa un passo avanti e dimostra ad oggi, la giusta direzione intrapresa da questa ragazza, pilota della Denso Motorsport in una disciplina che spesso vede diversi maschietti, ma che negli ultimi anni ha visto anche una tendenza cambiare, che vede molte donne arrivare nel Motorsport in campionati importanti. Teresa ha fatto l’impresa…sesta assoluta di classe, sesto pilota più veloce di manifestazione per la seconda volta consecutiva, secondo posto nelle prove di qualificazione della sua batteria e grande determinazione nelle gare, nonostante una settimana di lavoro incessante che fisicamente l’ha demolita. Ragion per cui davvero un clamoroso Chapeau a Lady Arrow, che continua a stupire tutto il Circus RG e diverse squadre, hanno iniziato ad ossevarla per il mercato 2021!

PAOLO FABBRIZIO S.V. (Su richiesta del concorrente pilota della Denso Motorsport)

aiscaro2019

VOTO 08 MARIO GERMINO: Ancora un riscontro positivo in crescendo per questo pilota, che sembra adesso averci preso gusto. Mario Germino in arte Leclerc nonostante una qualifica mediocre ed una gara difficoltosa ma pur sempre dignitosa, come è nel suo stile. La seconda gara è stato un’insieme di spettacolo, performance ed adrenalina allo stato puro, con un duello contro P.Fabbrizio durato per ben 10 giri, che ha lasciato tutti con il fiato sospeso dopo l’ennesima manovra cattiva del pilota Denso, all’ultimo giro, costringendo il pilota fuori pista sull’erba, prima della curva box, mentre il pilota Germino ha continuato a difendersi con le unghie riuscendo a conquistare la seconda vittoria consecutiva di manche al fotofinish. Che Spettacolo!

VOTO 08 VINCENZO CALIFANO: Brutta avventura per il pilota di Nocera, che mentre nelle prime fasi di gara è stato attento a difendersi dagli attacchi degli avversari, nonché giocare d’astuzia conquistando un ottimo quarto posto con il senno di poi. Nella seconda manche è stato coinvolto in un’incidente, per un testacoda su asfalto umido del pilota dinanzi a lui, che per evitarlo è riuscito a far derapare il kart fermandosi sul fianco proteggendo il pilota davanti per non fargli male, da vero sportivo, cosa che invece purtroppo non è riuscito a fare il pilota dietro che lo ha centrato in pieno. Il pilota del RG 27 Rosso si è accasciato dopo la brutta botta, soccorso immediatamente dai cdp dell’Asi, che nel frattempo avevano dato indicazioni agli avversari di regime di Safety Kart.

VOTO 07 ANGELO LICCARDO: Nonostante la stanchezza ha fatto una gara interessante, ottenuto punti importanti cercando di aiutare il proprio compagno di squadra della RG Squadra Corse C.Bifulco in lotta per il titolo iridato, una scivolata di troppo che fanno anche i veri campioni ogni tanto. Tutto sommato un bicchiere mezzo vuoto che lo vede raggiungere una discreta e dignitosa settima posizione, ma soprattutto la RGSC al secondo posto nel Team Championship!

VOTO 07 GAETANO DONNARUMMA: Questa volta la calamita c’è l’aveva lui, essendo stato centrato per ben 5 volte da diversi concorrenti e nonostante tutto il Riky Martin del Circus RG, non è soltanto il ragazzo che fa battere il cuore alle donzelle, ma anche un manico di pilota che durante questo anno fa invidia a molti e forse per questo è stato centrato da diversi piloti. Anch’essi ha già un posto assicurato di riconferma nel Team XS Academy, forse da prima guida. Non si è lasciato intimidire, ha lottato come un leone e conquistato ancora una volta un podio quale terzo migliore team insieme a F.Fusco, suo Team Mate! Pilota ad oggi molto affidabile.

VOTO 06 FRANCESCO CRETELLA: Beccare un penalty nelle qualifiche non è proprio un bel punto di partenza, prenderlo per una cosa futile ancora meno, il pilota dopo due eventi vinti uno dietro l’altro nelle settimane precedenti, sta attraversando un periodo dove deve trovare il suo equilibrio. Vero anche che nelle gare è stato sfortunato anche lui, centrato ben 2 volte. Ma non è riuscito a raggiungere più della dodicesima posizione.

VOTO 06 ARCANGELO BRIGNOLI: Beccare kart poco performanti talvolta ti chiude anche un pò gli stimoli per poter ambire a posizioni migliori. L’umidità ha giocato pesantemente con ì piloti debuttanti, non potendo esprimere il meglio di se stessi, ma l’esperienza si macina anche con condizioni di pista diverse.

VOTO 06 ALESSIO CIRILLO: Ci eravamo abituati a vederlo sempre nella seconda manche combattere per la vittoria. Qualcuno forse lo ha gufato ed oltre il podio consueto di categoria non è riuscito ad esprimere. Una batosta capita a tutti, questa volta è capitate a lui.

VOTO 06 CORRADO PIROZZI: Ancora una volta cade in manovre poco corrette che potrebbe tranquillamente evitare. L’umidità fa scivolare molto il kart e non tutti sono abilitati a queste condizioni. Ma la sua gara è stata più volte ripresa dai commissari.

e-max.it: your social media marketing partner

RG Eventi