REGOLAMENTO BREVE TROFEO RACINGGAME KARTING 2017 Organizzazione – ASD “Racinggame-La passione da corsa”

 

 

Organizzazione – ASD “Racinggame-La passione da corsa”

Calendario completo – Disponibile su http://www.racinggame.it/calendario-gare  e www.facebook.com/asdracinggame 

Veicoli utilizzati – I kart da noleggio più performanti messi a disposizione dai circuiti.

Piloti ammessi – Tutti coloro che sono iscritti alla ASD “Racinggame”, anche i minorenni (se accompagnati da un genitore o da chi ne esercita la patria potestà).

Modalità di iscrizione – Compilazione dei moduli in pista. Presentazione della fotocopia di un documento d’identità valido e del certificato medico di sana e robusta costituzione.

Struttura degli eventi – Iscrizione, pesatura piloti e composizione delle batterie, briefing, qualifiche (5 minuti), gare sprint (10 minuti), gare endurance (30/45 minuti), premiazione.

Batterie e zavorre – I piloti vengono divisi per batterie sulla base del peso. Ciascuna batteria viene poi ulteriormente equilibrata, quando possibile, mediante le zavorre. Nelle gare endurance le zavorre da applicare si calcolano sul peso medio dei piloti che corrono sullo stesso kart.

Qualifiche – I piloti di ciascuna batteria scendono in pista tutti insieme, distanziati di alcuni secondi, e hanno 5 minuti per realizzare un giro veloce. Al termine della qualifica per ciascuna batteria si assegnano sulla base della classifica i seguenti punti: 10-8-7-6-5-5-5-5-5-5.

Gara sprint – I piloti di ciascuna batteria partono dalla pit lane ed effettuano il giro di ricognizione, al termine del quale si dispongono sulla griglia secondo l’ordine delle qualifiche. La partenza viene data con semaforo o bandiera verde. La gara dura 10 minuti. Al termine della gara per ciascuna batteria si assegnano sulla base della classifica i seguenti punti: 25-22-20-18-16-15-15-15-15-15. Al pilota autore del giro più veloce inoltre vengono assegnati 5 punti bonus.

Gara endurance – Sulla base della classifica generale provvisoria (punti qualifiche + gara sprint) si formano le squadre che useranno stesso kart nella gara endurance (in caso di parità di punti si considera il giro più veloce di ciascun pilota). Anche la griglia di partenza è determinata dalla classifica generale provvisoria, prendendo come riferimento il pilota con più punti all’interno di ciascuna squadra. La gara dura 30 minuti (se le squadre sono costituite da 2 piloti) oppure 45 minuti (se le squadre sono costituite da 3 piloti). Ogni 15 minuti i piloti devono obbligatoriamente rientrare in pit lane per effettuare il cambio pilota. Al termine della gara sulla base della classifica si assegnano i seguenti punti a ciascun pilota: 50-45-40-35-30-25-25-25-25-25.

Segnalazioni – I commissari utilizzano bandiere e pannelli di segnalazione. Tutti i piloti devono rispettare scrupolosamente le segnalazioni dei commissari.

Scorrettezze, sanzioni e ricorsi – Sono vietati comportamenti scorretti, antisportivi e pericolosi per sé stessi e gli altri concorrenti. La direzione di gara può comminare sanzioni durante o (sentiti i piloti interessati) dopo la gara. Si può presentare ricorso, motivato e documentato, contro le decisioni prese entro 10 giorni dalla manifestazione.

Regolamento completo su http://www.racinggame.it/scarica-regolamento e www.facebook.com/asdracinggame

e-max.it: your social media marketing partner